Sotto Torchio - 14 Dicembre 2022

Qatargate, rapporti Panzeri-Marocco. Scurria (FdI): “Era molto attivo su questo, spero per convinzione”

Il senatore di Fratelli d’Italia Marco Scurria, ospite di Aldo Torchiaro a Riformista Tv: “Ci siamo conosciuti perché quando ero parlamentare europeo lo era anche lui, ovviamente in due gruppi diversi. Ci siamo occupati delle vicende dell’Africa del Nord, dei Paesi del maghreb e del mashrek. Io avevo una posizione sulla situazione del Sahara occidentale diversa dalla sua – sulla questione dei sahrawi – una popolazione che da anni rivendica un territorio che invece il Marocco non intende cedere. Panzeri difendeva le ragioni del Marocco, io quelle dei sahrawi. Era molto attivo su questo, spero lo sia stato per convinzione”.

E sulle prossime regionali del Lazio il senatore Scurria rassicura: “Sicuramente il candidato sarà espressione di Fratelli d’Italia. La candidatura di Rampelli c’è come quella di altri nostri parlamentari e dirigenti del partito. Giorgia Meloni sta valutando quale potrà essere il candidato migliore che sarà deciso anche insieme agli alleati. Penso sia questione di giorni, di ore”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO