Sotto Torchio - 6 Giugno 2022

Ospiti nei talk, Seminara (Non è l’Arena): “Impensabile fare una lista dei buoni e dei cattivi”

Se il Copasir possa imporre ai programmi chi invitare e chi no, così Giulio Seminara su Riformista Tv per la rubrica Sotto Torchio di Aldo Torchiaro: “Impensabile fare una lista dei buoni e dei cattivi. Queste liste si stanno facendo dall’inizio della guerra. Sono liste ambigue. Su importanti quotidiani ho visto foto come quelle dei banditi nel far-west di storici e politici che giustamente hanno un parere contrario. Come ad esempio Cacciari, più moderato, o Santoro che non si può definire putiniano. Questo è un discorso pubblico da derby, molto nervoso. Non è maccartismo ma non possiamo dare del venduto o corrotto a quelli che sventolano la bandiera della pace. Decidiamo se non dobbiamo parlare più con la Russia. È questo il vero tema”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO