Attenti a quei due - 10 Marzo 2022

Ucraina, Sansonetti e Liguori: “C’è onore nella resa”

“Se la scelta più logica, meno costosa e meno sanguinosa è la resa, allora io dico che c’è il dovere della resa”, dice il direttore de Il Riformista Piero Sansonetti sulla guerra russa in Ucraina durante la rubrica ‘Attenti a quei due’ de il Riformista Tv. E poi, rivolgendosi al direttore del TgCom Paolo Liguori, Sansonetti chiede: “La resa è legittima? È nobile?”. “Io penso che ci sia perfino onore nella resa”, afferma Liguori. “Se un capo fa il bilancio e sta soffrendo perdite umane e fa il bilancio su quanti ne può salvare ogni minuto, allora c’è onore nella resa, c’è coraggio”, sostiene il direttore del TgCom. E poi aggiunge che nella resa c’è anche “una forma di patriottismo”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO