Attenti a quei due - 6 Maggio 2022

Termovalorizzatore a Roma, Liguori: “Cari Cinquestelle, non è un inceneritore! Come diceva Nanni Moretti ‘le parole sono importanti’”

Diceva Nanni Moretti ‘le parole sono importanti’. Esempio: si parla a Roma della necessità di un termovalorizzatore che vede una forte opposizione dei Cinquestelle. Il sindaco l’ha approvato ma c’è resistenza. Quando ho intervistato Giuseppe Conte ha detto testualmente, attenti alle parole: “Eh no, noi siamo contrari all’inceneritore’”. E chi ha parlato di inceneritore? È un Termovalorizzatore. E lui ha risposto: “Si tratta tempre di combustione”, sono rimasto un po’ interdetto. Anche il carbone, il petrolio, il gasolio sono combustione. La combustione del termovalorizzatore non produce diossina, ma produce energia, acqua calda come a Brescia, addirittura sopra a quello di Copenhagen c’è una pista da sci. Ma non solo, i termovalorizzatori producono reddito per i comuni che li hanno. Cari amici dei Cinquestelle, attenti, non fatevi abbindolare, nessuno vuole costruire inceneritori in Italia, si parla di Termovalorizzatori. Pretendete che vengano usate bene le parole e ricordate Nanni Moretti, le parole sono importanti.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO