Riformista Tv Sansonetti
Attenti a quei due - 19 Aprile 2022

Sansonetti: “Sciopero delle toghe? L’unica soluzione è sciogliere l’ANM”

Questa questione dei magistrati è complicatissima perché stanno decidendo uno sciopero sulla riforma Cartabia. Cerchiamo così di fare un po’ di ordine seguendo sia gli articoli della Costituzione sia quelli del Codice Penale.

Io penso che la riforma Cartabia sia pessima, sia solo acqua fresca. Però dato che sfiora alcuni privilegi dei magistrati loro sono furibondi, non la vogliono e vogliono fare uno sciopero contro la riforma.

L’art. 104 della Costituzione cita: “La Magistratura costituisce un ordine autonomo indipendente da ogni altro potere” . Questo significa che è un potere autonomo.

La Magistratura è quindi un potere. E può un potere scioperare contro altri poteri, per esempio contro il potere rappresentativo e legislativo del Parlamento? Quindi potrebbe succede anche il contrario? Il Parlamento potrebbe scioperare contro una sentenza? Il Governo potrebbe scioperare contro il Parlamento?

L’art. 338 del Codice Penale si chiama ‘Minaccia a corpo politico dello Stato’ e si riferisce a chi compie azioni per turbare l’attività normale o per impedire l’attività di un ente legislativo o di un corpo politico. Oppure per condizionare o impedire l’assunzione di provvedimenti legislativi, come ad esempio una riforma della giustizia. Prevede pene fino a sette anni di carcere.

Questa colpa, di cui sopra, è stata attribuita al colonnello Mori che ha subito un lunghissimo processo che è stato un fiore all’occhiello della magistratura italiana. Poi è stato assolto, ma fu accusato e condannato in primo grado per questo reato.

Qui invece il reato c’è. Non c’è dubbio che se un corpo delle Stato entra in sciopero contro un altro corpo dello Stato in maniera evidentemente illegittima, commette questo reato. Ma come si fa a processare L’ANM se è lei stessa l’organizzazione che decide chi si processa e chi non si processa.

L’ANM è probabilmente un’associazione illegale che proclama uno sciopero per impedire l’emanazione di una legge. E quindi qual’è l’unico modo di difendersi da questa aggressione alla democrazia? L’unico modo possibile è in mano al Parlamento, ovvero dichiarare fuori legge l’ANM

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO