Storie - 9 Marzo 2022

“Avevo un lavoro e una casa, ora sono costretto a vivere in strada”, la storia di Maurizio clochard per caso

Maurizio ha 58 anni. Da sempre vive a Napoli. Un tempo aveva un lavoro, una casa e una famiglia. Ma all’improvviso tutto è iniziato ad andare male. Ha perso il lavoro e poi tutto e ora è costretto a vivere in strada. “La cosa più brutta della mia vita è la vergogna che provo quando qualcuno mi vede che vivo in strada. E mi dispiace anche per tutti quelli che come me sono costretti a vivere in strada”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO