Hoara s'è destra - 20 Settembre 2022

Caro bollette, Hoara Borselli: “Il Cardarelli di Napoli rischia di rimanere senza elettricità ma i media parlano solo della regina Elisabetta”

“La crisi energetica non risparmia nessuno, sta colpendo tutti i settori, anche quello della sanità. E’ il caso dell’ospedale Cardarelli di Napoli, che fa una denuncia: “Di solito si pagavano 5 milioni di euro per le bollette, ora è arrivata una bolletta da 11 milioni. Non ce la facciamo, non è a bilancio, non possiamo sostenere una cifra così alta e quindi rischiamo di dover togliere l’elettricità”, questo il contenuto.

Verrebbero quindi a mancare quegli che sono gli strumenti fondamentali per garantire la salute dei cittadini, perfino i bisturi. Noi veniamo da 1, 12 giorni dove non si è fatto altro che celebrare la Regina. Nessuno vuole mettere in dubbio la grandezza di questa donna ed era giusto celebrare i suoi funerali, però, mi sono chiesta se in queste giornate – dove abbiamo le imprese in ginocchio, dove stanno chiudendo mille attività, dove ci sono degli ospedali che dicono forse non siamo più in grado di garantirvi la salute, dove le famiglie non riescono ad arrivare alla fine del mese non riescono a sostenere i costi di queste bollette quasi triplicate – allora mi dico, è giusto catalizzare l’attenzione mediatica sul cappello della principessa? sui bottoni sbagliati, sulla giacca della moglie di Biden?

Tenere le televisioni 12 ore su 24 su questa immagine del feretro della regina? Io credo che fosse necessario, sicuramente più di buon senso, non spostare l’attenzione su quelli che sono i problemi reali. Ripeto, senza nulla togliere a quello che è stata quella donna. La sua vita è stata celebrata, la sua morte pure ora torniamo ai veri problemi reali. No?”. Di Hoara Borselli.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO