Esteri - 21 Settembre 2022

Lo spettacolo terrificante della pioggia di bombe incendiarie russe sul villaggio ucraino di Ozerne

Bombe incendiarie russe piovono sul villaggio di Ozerne, nella parte di Donbass in mano agli ucraini. Gli ordigni alla termite provocano un altissimo calore e trasformano in torce i tetti di legno. Sono armi usate in queste ore da Mosca per impedire alle truppe di Kiev di preparare un’altra offensiva verso Donetsk, la capitale della Repubblica secessionista filorussa. La zona del villaggio è stata riconquistata dagli ucraini nelle scorse settimane e in questi giorni è al centro dei combattimenti

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO