News - 19 Aprile 2022

Bomba sull’ospedale di Mariupol e l’appello disperato dell’Arcivescovo di Kiev, le Breaking News del Riformista Tv

‘I russi hanno lanciato una potente bomba su un ospedale vicino all’acciaieria Azovstal a Mariupol. Secondo le mie informazioni – twitta il parlamentare ucraino Sergiy Taruta – ci sono circa 300 persone sotto le macerie, compresi bambini’. Nell’ospedale si sarebbero rifugiati molti i civili ‘perche’ – dice – non ci sono altri posti dove nascondersi in una citta’ distrutta’

‘Nei giorni in cui la guerra si sta intensificando, quando il nemico ha rafforzato l’offensiva contro l’Ucraina, invito tutti alla preghiera vigile e incessante, alla preghiera per l’esercito ucraino. Perche’ oggi si decide il futuro, il destino dell’Ucraina e il destino del mondo’. E’ l’appello del capo della Chiesa greco-cattolica-ucraina, monsignor Sviatoslav Shevchuk. ‘Chissa’ – ha concluso – forse questa sarà l’ultima Pasqua”

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite discute oggi una risoluzione, proposta dal Liechtenstein e sostenuta da circa 50 Paesi tra i quali gli Stati Uniti, per limitare il potere di veto dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza. Si tratta di una proposta vecchia ma tornata in auge con la guerra in Ucraina dopo che la Russia ha usato il suo potere di veto per bloccare alcune risoluzioni

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto stamattina un colloquio telefonico con il presidente della Repubblica del Congo De’nis Sassou N’Guesso in vista della missione a Brazzaville del ministro degli Esteri Di Maio e della Transizione ecologica Cingolani. I due leader, si legge in una nota di Palazzo Chigi, ‘hanno condiviso l’ampio potenziale del partenariato bilaterale nel settore energetico’

La crisi alimentare mondiale, esacerbata dalla guerra in Ucraina, potrebbe far scivolare in poverta’ 10 milioni di persone. E’ l’allarme lanciato dalla segretaria al Tesoro americana Yellen, che esorta a un’azione forte per far fronte all’emergenza. Yellen chiede agli alleati e ai partner degli Stati Uniti, ma anche alle istituzioni finanziarie internazionali, si agire contro il caro-prezzi alimentare.

Sono 27.214 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime sono 127, in aumento rispetto alle 79 registrate ieri. Il tasso di positivita’ e’ al 15,6%, in calo rispetto al 17,4% di ieri. Sono 422 i pazienti ricoverati in terapia intensiva e i ricoverati nei reparti ordinari tornano sopra quota 10mila.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO