Cronaca - 8 Novembre 2021

Campania, salvato un pony in fin di vita abbandonato in fondo a una scarpata. Volevano farlo morire di sete

Talmente debole da non riuscire ad alzarsi, abbandonato legato in fondo a una scarpata. L’intenzione era quella di farlo morire di fame e di sete ma lui è riuscito a spezzare la corda con i denti e si è salvato. Un anziano pony è stato ritrovato in queste condizioni nella zona montana di Castel San Giorgio, in località Santa Maria a Castello. Gli agenti della polizia municipale sono intervenuti in tempo per salvare l’animale che è stato affidato alle cure dei veterinari di Nocera Inferiore e ora si trova presso il canile di Cava de’ Tirreni.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO