Virali - 28 Febbraio 2022

Ucraina, interprete tedesca scoppia a piangere mentre traduce il discorso del presidente Zelensky

Un’interprete della rete televisiva tedesca Welt è scoppiata in lacrime mentre traduceva dall’ucraino al tedesco il discorso di Volodymyr Zelensky, il presidente dell’Ucraina. La sua voce, che durante la traduzione si rompe in un pianto, è divenuta virale su Twitter: “La Russia è sulla strada del male. Deve perdere la sua voce alle Nazioni Unite”. “Ucraini noi sappiamo molto bene cosa difendete…”, è l’ultima frase del leader ucraino prima che l’interprete scoppi in singhiozzi, che poi si scusa con gli ascoltatori.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO