Cronaca - 7 Dicembre 2022

Tifosi del Marocco in festa aggrediti con catene e manganelli da estremisti di destra a Verona: 13 identificati

Durante i festeggiamenti della comunità marocchina veronese per il successo ai mondiali contro la Spagna si è scatenata la violenza di esponenti dell’estrema destra.

Tredici persone, tutte veronesi, fermate per il raid contro i tifosi marocchini che stavano festeggiando ieri, 6 dicembre, la vittoria agli ottavi dei Mondiali contro la Spagna in centro a Verona. In un video si vede un momento dell’aggressione in corso Porta Nuova

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO