Esteri - 28 Marzo 2022

Scontro a fuoco tra militari ucraini e russi, poi la liberazione di un villaggio vicino a Sumy

Trostyanets liberata dalle forze ucraine dopo l’invasione russa. Il vicesindaco di Sumy, come riporta Ukrinform, ha parlato di “decine di veicoli bruciati, sia mezzi militari che civili”, di “assenza totale di comunicazioni, corrente e acqua”. “Hanno anche minato l’ospedale”, ha denunciato

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO