Cronaca - 15 Novembre 2021

Sansonetti: “In Italia ci sono 250 omicidi all’anno a fronte di 1500 morti sul lavoro, non c’è paragone quindi qual è la vera emergenza?”

In merito all’emergenza delle morti sui luoghi di lavoro, ha espresso la sua opinione il direttore de “Il Riformista” Piero Sansonetti ospite al Tg4: “Ci sono due cose che mi colpiscono molto: in Italia ci sono circa 250 omicidi in Italia in un anno mentre le morti sul lavoro sono circa 1500, non c’è paragone. Per la lotta al crimine sono impiegate 300mila persone e per la lotta agli incidenti sul lavoro solo 90. La magistratura quante forze ha impiegato per la lotta alla corruzione e quante per le morti sul lavoro? Ragionateci un attimo.”

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO