Cronaca - 1 Giugno 2021

Riaperture ristoranti: “Si riparte, ma senza prospettive”

“È la decima ripartenza, ma per chi non ha avuto la possibilità di riaprire il 26 aprile oggi è una rinascita del pubblico esercizio della propria impresa”, così Alfredo Zini che con il suo ristorante “Al Tronco” da oltre 50 anni è un’istituzione nel quartiere Isola di Milano. “Il primo cliente che entrerà a si siederà ai tavoli lo accoglieremo con un sorriso doppio e faremo un brindisi di benvenuto”, ha spiegato Zini che sulle riaperture aggiunge: “Si riparte sì, ma senza prospettive”.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica