Esteri - 12 Aprile 2022

Putin incontra Lukashenko: “Scontro in Ucraina inevitabile, stavano scegliendo il momento per attaccare”

“Lo scontro con le forze in Ucraina era inevitabile. Stavano scegliendo un momento per attaccare. Gli sviluppi successivi hanno dimostrato quanto fosse profondamente radicato il neonazismo. E’ diventato un dato di fatto in un paese abbastanza grande e vicino a noi”. Lo ha detto Putin parlando con gli impiegati del cosmodromo di Vostochny, dove si è recato in visita insieme al presidente della Bielorussia, Lukashenko, per celebrare l’anniversario del volo nello spazio di Jurij Gagarin.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO