News - 3 Maggio 2022

Nuove minacce dalla tv russa: “Il drone Poseidon in grado di distruggere le isole britanniche”

“Un’altra opzione è quella di immergere la Gran Bretagna nelle profondità del mare usando il veicolo subacqueo russo senza pilota Poseidon. Si avvicina al suo obiettivo ad una profondità di un chilometro e a una velocità di 200 chilometri all’ora. Non c’è modo di fermare questo drone sottomarino. La testata montata a una resa fino a 100 megatoni. L’esplosione di questo siluro termonucleare vicino alla costa britannica provocherebbe un’onda gigantesca di tsunami alta fino a 500 metri. Una tale bordata da sola porterebbe anche dosi estreme di radiazioni. Dopo aver distrutto le isole britanniche, trasformerebbe tutto ciò che potrebbe essere rimasto su di loro in un deserto radioattivo inadatto per qualsiasi cosa per molto tempo”. Lo ha detto il conduttore Dmitry Kiselyov, parlando nel programma Vesti Nedeli sul canale Rossiya 1.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO