News - 4 Maggio 2022

Nessuno tocchi Caino, Sansonetti: “Sono gli eredi di Pannella”

Il direttore de Il Riformista, Piero Sansonetti, e il direttore editoriale del Riformista.Tv, Paolo Liguori, presentano l’ONG italiana “Nessuno tocchi Caino”, fondata da Sergio D’Elia ed Elisabetta Zamparutti.

“Eredi di Pannella”, così il direttore Sansonetti ha definito i due fondatori dell’associazione, affiliata al Partito Radicale Transnazionale, che si occupa dell’abolizione della pena di morte nel mondo e della lotta contro la tortura.

“Dio pose su Caino un segno perché non lo toccasse chiunque lo avesse incontrato. Ma ci vide giusto il Signore perché poi quello che ha errato, Caino, poi diventa errante cioè vaga nel deserto e diventa costruttore di città. Pensate, Caino che uccide il fratello poi ripara costruendo. Ecco, questa idea di una giustizia che non condanna, non punisce, ma che riunisce e ripara è quella di cui abbiamo bisogno”, afferma Sergio D’Elia.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO