Cronaca - 2 Agosto 2021

Macerata, sequestrati 19 mila articoli falsi: orologi e occhiali contraffatti

I finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche e della Tenenza di Porto Recanati hanno messo a segno una serie di sequestri di prodotti con marchi contraffatti o insicuri per la salute pubblica, contrasto dell’abusivismo commerciale. L’operazione, denominata ‘Estate sicura’, in particolare, ha preso spunto da un controllo eseguito daile Fiamme Gialle su un venditore ambulante attivo lungo il litorale della città. Dall’esame della merce esposta in vendita è emerso come su alcune lenti di occhiali da solefosse apposto il marchio China Export, con l’evidente intenzione di ingannare l’acquirente. I militari hanno proceduto al sequestro degli articoli irregolari, individuando poi con le indagini i fornitori dell’ambulante. Individuate altre cinque imprese in città, attive nel commercio di abbigliamento e accessori. Complessivamente sequestrati circa 19 mila articoli, tra occhiali da sole, orologi da polso digitali e vario materiale elettrico ed informatico, tutti con il marchio ‘CE’ falso. Sei persone sono stati denunciate per vendita di prodotti industriali con segni mendaci, che prevede la reclusione fino a 2 anni e la multa fino a 20mila euro.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO