Esteri - 7 Agosto 2022

Gaza, il lancio di razzi dalla Striscia verso Israele: non si arresta l’offensiva all’operazione Breaking Down

Nella notte è avvenuto il lancio di razzi dalla Striscia di Gaza verso postazioni israeliane. Nel terzo giorno di scontri tra esercito d’Israele e forze di combattimento nella Striscia il bilancio sale a 29 morti e 250 feriti. A riferirlo il ministero della Sanità di Gaza.
In questi giorni con l’operazione Braking Down l’esercito israeliano è impegnato nella neutralizzazione di cellule jihadiste nei territori di Gaza.

Sin’ora sono stati attaccati 140 obiettivi con l’uccisione di due comandanti jihadisti. La controffensiva da Gaza, secondo fonti militari israeliane, avrebbe lanciato 580 razzi verso i territori d’Israele. Di questi 120 sarebbero caduti all’interno della stessa Gaza.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO