Esteri - 25 Agosto 2022

Di Maio in Ucraina: “Questo paese è la frontiera dell’Europa, riconoscimento status di candidato passo fondamentale”

“Continueremo a dare la massima vicinanza al popolo e al governo ucraino con le visite e con i fatti. Siamo stati uno dei Paesi che hanno dato più aiuti alla resistenza ucraina, abbiamo dato un aiuto finanziario importante a questo governo, un aiuto umanitario importante al popolo ucraino e dobbiamo fare ancora di più. Credo che il riconoscimento dello status di candidato Ue dell’Ucraina rispetto alle sue aspirazioni europee sia stato un passo fondamentale di vicinanza e di incoraggiamento. Dobbiamo augurarci che si continui a sostenere con tutte le forze possibili questo Paese che è la frontiera dell’Europa, non sta difendendo solo sé stesso”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio durante la sua visita a Irpin, in Ucraina.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO