Giustizia - 3 Febbraio 2022

Carceri, lo sfogo del garante dei detenuti di Napoli: “La situazione esplode, la Giustizia è vendetta”

Carceri sovraffollate, senza percorsi ricreativi o di inserimento al lavoro. Quello che Pietro Ioia, garante dei detenuti di Napoli, vede tutti i giorni è disarmante. E da Napoli parte lo sfogo e l’appello al Governo e alla ministra Cartabia a fare presto a fare una riforma concreta.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO