Cronaca - 26 Novembre 2021

Belgrado, terribile esplosione in una fabbrica di razzi antigrandine

In totale nelle gallerie della fabbrica erano presenti circa 300 operai. Almeno sei persone sono morte a causa di una forte esplosione nella fabbrica di munizioni a Uzice, nella Serbia centro-ovest. Decine i feriti ricoverati nel vicino ospedale.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO