Esteri - 20 Settembre 2022

Venezuela, un fulmine si abbatte sulla raffineria e provoca un vasto incendio

Il ministro del commercio venezuelano Tareck El Aissami ha dichiarato che il vasto incendio verificatosi nella località orientale di Puerto La Cruz lunedì sarebbe stato originato da un fulmine abbattutosi sulla vasca di contenimento delle acque dell’impianto di raffinazione, al cui interno erano presenti residui di idrocarburi. “Nessuno degli impianti, né dei serbatoi è stato assolutamente compromesso – ha spiegato il ministro – tuttavia si tratta di un incendio notevole di conseguenza abbiamo attivato tutti i protocolli necessari determinati da questa contingenza”. All’indomani dello scoppio dell’incendio, i vigili del fuoco comunicano che “Il 95 percento delle fiamme è stato spento”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO