"Uso la cannabis per non soffrire ma ora sono indagato": l'appello di De Benedetto a Mattarella

Inserito il 3 dicembre 2020
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

7 visualizzazioni

Nonostante la regolare prescrizione della cannabis terapeutica Walter De Benedetto è stato costretto a coltivare cannabis nel suo giardino per autoprodurre il medicinale che per lui è fondamentale per sopravvivere, dato che non riusciva a ottenere la quantità riportata dalla prescrizione. Una scelta che lo ha portato a essere indagato per coltivazione di sostanza stupefacente in concorso. De Benedetto ha lanciato un videoappello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

  • Condividi
  • Codice da incorporare