Esteri - 24 Marzo 2022

Ucraina, Putin: “Paesi ostili dovranno pagare le forniture di gas in rubli, non accetteremo altre valute”

“E’ ovvio che in questo contesto non ha alcun senso per noi fornire le nostre merci sia all’Ue che agli Stati Uniti e ricevere pagamenti in dollari, euro o altre valute. Quindi ho deciso di attuare una serie di misure di pagamenti per le esportazioni in brevissimo tempo. inizieremo trasferendo i pagamenti per le nostre forniture di gas naturale ai cosiddetti ‘Paesi ostili’ al rublo russo. Allo stesso tempo vorrei sottolineare che la Russia continuerà a fornire incondizionatamente gas naturale in conformità con i volumi e i principi di tariffazione stabiliti nei contratti conclusi in precedenza”. Lo ha annunciato ieri il presidente russo Putin.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO