Esteri - 4 Aprile 2022

Ucraina, il ministro degli Esteri Kuleba: “Il massacro di Bucha è l’atrocità più oltraggiosa del 21° secolo”

“Il massacro di Bucha è l’atrocità più oltraggiosa del 21° secolo. Tutti parliamo di Bucha, ma non dobbiamo dimenticare le altre città nella regione di Kiev che sono diventate una scena del crimine dell’esercito russo. Senza esagerare con ciò che abbiamo visto a Bucha e dintorni, possiamo concludere che la Russia è peggiore dell’Isis per portata e spietatezza dei crimini commessi. Raccoglieremo tutte le prove, lavoreremo con tutte le istituzioni internazionali pertinenti per identificare e rendere conto dei responsabili di questi crimini”. Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba a margine di una visita al Museo dell’insurrezione di Varsavia.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO