Personaggi - 16 Febbraio 2022

Tommaso Zorzi, la polizia lo scambia per un ladro di borse e lo tartassa di domande

Tre poliziotti hanno fermato a Milano Tommaso Zorzi, noto volto televisivo, e lo hanno interrogato sulla borsa che stava indossando: «Di chi è quella borsa? Si ricorda dove l’ha presa? Si ricorda quanto l’ha pagata?» Così ha raccontato il personaggio sul suo profilo Instagram, aggiungendo: «Mi hanno fatto una serie di domande supponendo che io essendo un uomo e avendo la borsa, l’avessi rubata. Sono scioccato. Pronto 2022? I maschi possono avere la borsa senza averne scippato una».

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO