Sport - 23 Giugno 2021

Tokyo2020, Iapichino: “Prima la maturità, ora i Giochi. Sono molto elettrizzata”

“Io non voglio rivedere la cosa sulla base dell’esperienza di mia madre. La storia non si ripete mai, tutte le situazioni sono diverse”. È quanto ha dichiarato la lunghista Larissa Iapichino – figlia di Fiona May e dell’astista Gianni Iapichino – dopo l’incontro al Quirinale tra la delegazione olimpica e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Sono molto elettrizzata. Ho provato a immaginarmelo, ma non riesco”, ha raccontato l’atleta azzurra, che copirà 19 anni il 18 luglio, poco prima dell’inizio dei Giochi di Tokyo. “È qualcosa di troppo grande per immaginarmelo. È stato un anno diverso tra la maturità, gli allenamenti e la tensione per la gara, ma è andato tutto a buon fine”, ha concluso Iapichino.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO