Sport - 3 Agosto 2021

Tokyo 2020, Caterina Banti: “Io e Ruggero? Sintonia e affinità fin dalla prima volta in barca insieme”

“Dalla prima volta che siamo andati in barca insieme, abbiamo subito trovato una grande sintonia e una grande affinità, che è fondamentale su questa barca”. Lo ha dichiarato Caterina Banti, medaglia d’oro ai Giochi di Tokyo nella vela Nacra-17 in coppia con Ruggero Tita. “Muoversi insieme, muoversi in sincronia. Tante persone ci hanno dovuto lavorare sopra, a noi è venuto molto naturale. Quindi sicuramente siamo stati facilitati”. Un pensiero al coach, Gabriele ‘Ganga’ Bruni: “È un super coach. È stato veramente una guida, un grande punto di riferimento. Ha fatto un lavoro fichissimo con noi, fin dall’inizio”, ha aggiunto Banti.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO