Stato emergenza, lo show di Meloni in Parlamento: si scatena l'ironia social

Inserito il 24 ottobre 2020
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

432 visualizzazioni

"Noi non saremo conniventi, voteremo contro, e lo farà compatto tutto il centrodestra. Non vi daremo tregua finché non verrà revocato lo stato di emergenza". Così Giorgia Meloni parlando in aula alla Camera si lascia andare a uno sfogo  "Consentite a migliaia di immigrati clandestini di entrare nel territorio italiano, violando i nostri confini e poi violare la quarantena, andandosene a zonzo anche quando sono positivi? Mi dite che diavolo state facendo? E' da pazzi irresponsabili, perchè abbiamo fatto sacrifici enormi per evitare il contagio" ha aggiunto la leader di FdI. Poi rivolgendosi al premier: "Conte non rida, non c'è nulla da ridere" e a quel punto la rabbia per la parlamentare è stata incontenibile. Dopo il suo discorso infervorato, si sono scatenati i social. C'è che scrive "Giorgia calmati", "Adesso scoppia", "Portatele una camomilla subito" e infine "Ma che è successo alla Meloni? È posseduta?".

  • Condividi
  • Codice da incorporare