Politica - 2 Maggio 2022

Sicurezza sul lavoro, Mattarella: “Serve un patto di alleanza tra Istituzioni, società civile, forze sociali ed economiche”

“La sicurezza sul lavoro è una battaglia che viene da lontano. L’integrità di una persona e la salute dei lavoratori è parte essenziale della visione che ispira il nostro patto costituzionale. Vorremmo un patto di alleanza tra Istituzioni, societa civile, forze sociali ed economiche per sottolineare con forza l’impegno a combattere un flagello che sconvolge la vita di troppe famiglie, rappresenta una umiliazione per il mondo dell’impresa e una sconfitta per chi, producendo beni e servizi, vede la propria attività silurata da questa morti. Ogni incidente ha un costo: umano anzitutto, morale, sociale, economico. Supera di gran lunga quello di ogni attività di prevenzione e tutela. Una insopportabile catena che dobbiamo registrare con dolore e amarezza. È uno sforzo, quello per la sicurezza, da veicolare anche attraverso il Piano nazionale di ripresa e resilienza, che rende disponibili risorse significative”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al Quirinale in occasione della Festa del lavoro.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO