Esteri - 15 Aprile 2022

Shanghai, esplode la protesta contro la strategia zero-Covid imposta dalle autorità

Monta la protesta contro l’imposizione di un nuovo lockdown per contenere un nuovo focolaio Covid nella megalopoli da 25 milioni di abitanti. Nella giornata di giovedì 14 aprile in tutto il paese asiatico sono stati registrati oltre 24mila casi, dei quali circa 23mila nella sola Shanghai. Le autorità faticano a contenere il malcontento della popolazione, giunta alla terza settimana di lockdown.
Secondo le regole imposte dalle autorità, chiunque risulti positivo deve trascorrere il periodo di quarantena in strutture preposte. I cittadini inoltre lamentano difficoltà nel reperire i viveri.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO