News - 30 Aprile 2021

Sedazione profonda, muore ex calciatore Custodero

Era da tempo malato di sarcoma osseo e il 6 gennaio aveva annunciato in commovente post su Facebook di voler ricorrere alla sedazione profonda, per lenire il dolore, con tanti messaggi di solidarietà giunti sulla sua bacheca. E’ morto la scorsa notte Giovanni Custodero, ex calciatore brindisino di 27 anni, che nel corso della sua battaglia non aveva mai perso il sorriso. “Spero di essere stato d’aiuto a molte persone”, il suo ultimo messaggio. Accanto a lui nella battaglia contro la malattia era stata sempre presente la compagna Luana Amati. Custodero aveva giocato nella squadra di calcio a 5 del Fasano, nel campionato di C2.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO