Napoli - 9 Luglio 2021

Scuola, l’appello di De Luca ai giovani: “Vaccinatevi a luglio altrimenti solo Dad”

“Stiamo lavorando per evitare se possibile la didattica a distanza e per aprire tutte le scuole in sicurezza. Manca ancora il completamento della vaccinazione degli alunni. Una parte è stata già vaccinata, i maturandi, e stiamo continuando in questi giorni la vaccinazione anche dei ragazzi sotto i 18 anni”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la consueta diretta Facebook del venerdì. “Se vogliamo aprire le scuole in presenza dobbiamo completare per l’80 per cento dei ragazzi e ragazze sotto i 18 anni – ribadisce De Luca -. Decideremo anche le aperture dell’anno scolastico in relazione al livello di vaccinazione conseguito nei confronti degli studenti. Faccio appello a ragazzi e ragazzi di utilizzare luglio per fare quante più vaccinazioni possibili – rimarca De Luca -. Utilizziamo adesso solo Pfizer e Moderna. I richiami con Pfizer possiamo anche farli in tempi accelerati, in 21 giorni, anche prima delle ferie di agosto”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO