Cronaca - 8 Febbraio 2022

Sansonetti su droga e prostituzione minorile a Milano: “Tragedie collegate tra di loro, occorre distinguere tra droghe pesanti e leggere per liberalizzarle”

“La prostituzione minorile è una tragedia in gran parte legato alla droga ma avviene ovunque. Poi c’è il problema della droga che è molto complicato e che si risolve pochissimo con le manette. Ormai in Italia da quando ci sono i Cinque stelle che hanno devastato quasi tutto il panorama intellettuale e dice ‘metto le manette e risolvo tutto’. Io so di offrire una soluzione al problema considerata da molti demenziale che è quella di distinguere innanzitutto tra droghe pesanti e droghe leggere e poi liberalizzare”. Lo ha detto il direttore del Riformista, Piero Sansonetti, ospite a Controcorrente, riguardo all’allarme sicurezza a Milano.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO