Politica - 21 Gennaio 2022

Sansonetti: “Mattarella è stato un pessimo presidente sulla giustizia. La magistratura in questo momento è in stato di totale illegalità”

ll direttore de Il Riformista Piero Sansonetti è intervenuto al Tg4 in merito alla fine del mandato di Sergio Mattarella: “Poteva fare molto di più sulla giustizia, è stato un pessimo presidente sulla giustizia. Oggi non doveva presentarsi a un Csm che aveva appena concluso un golpe. Stracciare la sentenza del Consiglio di Stato che aveva decapitato la Corte di Cassazione è stato un golpe. La magistratura in questo momento è in stato di totale illegalità. Mattarella non doveva presentarsi e mandare i carabinieri, quello che minacciò di fare Cossiga.”

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO