Politica - 16 Luglio 2021

Salvini: “Se virologi dessero parere unanimi non ci sarebbero milioni di italiani ancora da vaccinare”

“Invito tutti ad ascoltare i medici e mettersi in sicurezza, chi ha altre patologie ed ha una certa età si deve vaccinare, se lei mi dice che debbono vaccinarsi obbligatoriamente i quindicenni dico di no”. Così Matteo Salvini a margine della presentazione del candidato sindaco di Milano di centro destra Luca Bernardo. “Se i virologi dessero parere unanimi non ci sarebbero milioni di italiani ancora da vaccinare” ha aggiunto.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO