Politica - 25 Gennaio 2022

Quirinale, Serracchiani: “Il dialogo si è aperto ma dal centrodestra ci sono no molto forti su Draghi”

“Il dialogo si è aperto. Certo, quello che abbiamo registrato è che ci sono dei no molto forti. Per esempio, c’è un no della Lega, di Berlusconi e della Meloni molto forte sul presidente Draghi. Bisogna tener conto un po’ di tutto. Abbiamo detto dall’inizio che ci vogliono persone che rappresentino un po’ tutti. Abbiamo evitato di fare nomi nostri, non che non ne avessimo, però se si fanno dei nomi di parte non si arriva da nessuna parte”. Così la capogruppo dem alla Camera, Debora Serracchiani, all’arrivo a Montecitorio questa mattina.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO