Politica - 27 Gennaio 2022

Quirinale, Sansonetti: “Draghi è un liberal socialista, moriremo democristiani un’altra volta. Sgarbi dice che Casini è fuorigioco ed entra Mattarella, sempre lì siamo”

Il direttore de Il Riformista Piero Sansonetti ospite di Zona bianca su Rete4 ha espresso la sua opinione sulla corsa al Quirinale: “Draghi è un liberal socialista, non è sicuramente un uomo di destra, è un uomo di centrosinistra. Moriremo democristiani un’altra volta. Sgarbi dice che Casini è fuorigioco ed entra Mattarella, sempre lì siamo, i forlaniani contro i demitiani. Io quando ero ragazzo facevo il cronista politico”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO