Politica - 31 Gennaio 2022

Quirinale, Renzi: “Contento della risposta istituzionale per la rielezione di Mattarella, il centrodestra ha perso un’occasione”

“Sono molto contento per l’Italia perché stasera confermiamo un Presidente della Repubblica che per sette anni ha servito il Paese con grande onore e dignità istituzionale. Il quadro che emerge per il paese è che le due scelte, quella di Mattarella del 2015 e quella di Draghi del 2021 accompagneranno l’Italia nei prossimi anni, per cui sono molto contento. Credo che chi poteva utilizzare questa occasione, avendo molti delegati, per avere quella leadership politica di cui aveva parlato per mesi non sia riuscito nel proprio intento però questo un problema che riguarda evidentemente i leader del centrodestra. Io meno di 24 ore fa ero preoccupato per una torsione istituzionale del paese che portava la capa dei servizi segreti a capo della Repubblica, oggi sono contento che ci sia una risposta istituzionale per elezione di Mattarella per i prossimi 7 anni”. Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, dopo la rielezione di Mattarella al Quirinale.

“Credo che sia bello che in 7 anni Matteo Salvini sia passato dal tweet del 31 gennaio 2015 ‘Mattarella non è il mio presidente’ a ‘Mattarella è la mia scelta’ che ha detto oggi. I 5 Stelle sono passati dalla richiesta di impeachment del 2018 a oggi, noi siamo quelli che lo hanno scelto e votato con un sorriso 7 anni fa e oggi lo scegliamo con un sorriso più grande”, ha concluso.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO