Politica - 21 Gennaio 2022

Quirinale, Liguori: “Berlusconi tra tutti è l’unico candidato che è stato votato da milioni di italiani”

“Per il Quirinale c’è una riserva che non è stata ancora sciolta, ed è quella di Berlusconi: lui è stato usato come uno spauracchio per mettere un po’ paura, senza ricordare che di tutti i nomi che si fanno è stato l’unico a essere votato da milioni di italiani”. Così il direttore di Tgcom24, Paolo Liguori, ospite a Stasera Italia, commenta la corsa al Quirinale.

“Come finirà? Io penso che sarà lo stesso Berlusconi a dire ‘se mi avete usato come uno spauracchio allora vi dico uno peggio di me che è Draghi’. L’incontro tra Giuseppe Conte e Matteo Salvini serviva a scoraggiare Draghi, tutti e due non lo vogliono al Quirinale. Io se fossi Berlusconi direi: se non posso essere io il presidente, allora dev’essere Draghi”, aggiunge.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO