News - 30 Aprile 2021

Proteste in Iran, manifestanti strappano poster del generale Soleimani

Anche il generale Qassam Soleimani nel mirino dei manifestanti iraniani tornati a protestare domenica sera per strade di Teheran. I dimostranti, che urlavano slogan contro il regime, hanno anche strappato i manifesti affissi per le vie che ritraevano l’ufficiale ucciso nell’attacco americano in Iraq il 3 gennaio scorso. Le proteste contro le bugie del governo iraniano sull’aereo ucraino caduto a Teheran, prima di ammettere che è stato abbattuto per errore da un missile.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica