Picchiata da un calciatore in un locale ma nessuno la soccorre: “Voglio giustizia”

Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

179 visualizzazioni
“Mi hanno lasciata in una pozza di sangue e nessuno mi ha aiutata”. Samantha Luisa Duarte, con la voce rotta dalle lacrime, affida a Facebook la sua denuncia: poche sere fa è stata picchiata fuori a un locale da Abdou Diakhate, 21 anni, un ex calciatore della Fiorentina, attualmente al Parma. “Mi ha invitata lì per parlare e mi ha tirato un cazzotto – racconta con difficoltà – mi ha rotto la mandibola, a destra e sinistra, e adesso sono costretta ad operarmi, mangiare pappine e fare riabilitazioni per mesi”.
  • Condividi
  • Codice da incorporare