News - 3 Maggio 2021

Pavia, inquinamento torrente Coppa: 13 denunce

La Guardia di Finanza di Pavia insieme al Gruppo Carabinieri Forestali di Pavia, ha denunciato 13 persone e due imprese per l’inquinamento delle acque del Torrente Coppa e della conseguente compromissione del ecosistema ambientale.I militari avevano già proceduto nell’aprile del 2018 al sequestro preventivo dell’impianto di depurazione del Comune di Casteggio (Pavia), gestito da Pavia Acque S.C.A.R.L.per il malfunzionamento e il superamento dei limiti di inquinamento. Le Fiamme gialle vogheresi coordinate dalla Procura di Pavia hanno appurato l’immissione nelle acque del torrente e tramite lo scarico finale dell’impianto dei reflui industriali provenienti da uno stabilimento di produzione di lieviti e ingredienti per la panificazionei, denunciando i vertici di Pavia Acque S.e dell’azienda ABMauri Italy e alcuni funzionari della Provincia di Pavia e dell’Ufficio d’Ambito Territoriale Ottimale (A.T.O.). Stimato poi un danno erariale di 2.893.495 euro per gli interventi di ampliamento sostenuti e rivelatisi inadeguati.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica