Politica - 21 Luglio 2021

Omicidio Voghera, Salvini senza freni: “No Far West ma legittima difesa, vittima era già nota”

“Altro che Far west a Voghera, si fa strada l’ipotesi della legittima difesa”. Lo afferma il leder della Lega, Matteo Salvini, commentando la notizia riguardante l’assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pv), il leghista Massimo Adriatici, che la scorsa notte ha sparato un colpo di pistola contro un 39 enne di origini marocchine. “Un docente di diritto penale, ex funzionrio di polizia, avvocato penalista noto e stimato in citta’, vittima di un’aggressione – ricorda Salvini in un video su facebook – ha risposto, accidentalmente e’ partito un colpo che purtroppo ha ucciso un cittadino straniero che, secondo quanto trapela, e’ gia’ noto in citta’ e alle forze dell’ordine per violemze, aggressioni e atti osceni in luogo pubblico”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO