Napoli - 1 Giugno 2021

Omicidio Antimo Giarnieri, arrestati due uomini

Questa mattina, a Casoria, i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato due persone Ciro Sannino e Tommaso Russo, perché sospettati dell’omicidio di Antimo Giarnieri (all’epoca diciannovenne), ucciso per errore, oltre che del tentato omicidio di un minorenne (C.S.), rimasto ferito al fianco sinistro. L’omicidio era avvenuto l’8 luglio di un anno fa a Casoria, sin dalle prime attività investigative, la vicenda ha presentato agli inquirenti i classici tratti di un agguato connotato dal carattere mafioso.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica