Sotto Torchio - 4 Maggio 2022

No-Vax che diventano pro-Putin, il giornalista Salamida: “Sono quelli che hanno bisogno di contraddire la maggioranza. Sempre”

Nella rubrica Sotto Torchio di Aldo Torchiaro, il giornalista Fabio Salamida riflette sull’esistenza nella vita quotidiana di un filone tragicomico nei personaggi della realtà. Pensiamo a coloro che si professano “No-Vax” e successivamente sposano la causa putiniana. “Certo. Seguo le loro chat su Telegram. Sono sempre stati quello. Il no-vax che prima era filo Trump e oggi filo Putin è qualcuno che ha bisogno di contraddire la maggioranza. Qualunque cosa dica la maggioranza”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO