Cronaca - 13 Maggio 2021

Nembro, in mille alla commemorazione dei morti di Covid. Il sindaco in lacrime: “Insieme abbiamo superato la tempesta”

Al campo sportivo di Nembro, il paese della Val Seriana flagellato dal Covid19, oltre mille cittadini hanno ricordato i 188 morti dell’epidemia. I nomi dei defunti sono stati letti uno per uno durante la messa, accompagnati da un rintocco di campana. “Non abbiamo potuto accompagnare i nostri defunti nel momento della loro morte, ora li ricordiamo insieme”, ha detto il sindaco in lacrime.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO