Cronaca - 13 Maggio 2021

Nembro, in mille alla commemorazione dei morti di Covid. Il sindaco in lacrime: “Insieme abbiamo superato la tempesta”

Al campo sportivo di Nembro, il paese della Val Seriana flagellato dal Covid19, oltre mille cittadini hanno ricordato i 188 morti dell’epidemia. I nomi dei defunti sono stati letti uno per uno durante la messa, accompagnati da un rintocco di campana. “Non abbiamo potuto accompagnare i nostri defunti nel momento della loro morte, ora li ricordiamo insieme”, ha detto il sindaco in lacrime.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica