News - 3 Maggio 2021

Napoli, traffico illecito di rifiuti: sequestrate 42 tonnellate

I funzionari di Agenzia dogane e monopoli in servizio all”Ufficio delle dogane di Napoli 1, insieme a militari del II gruppo della Gdf della città partenopea, nel corso di diverse operazioni condotte nello scalo napoletano, hanno sottoposto a sequestro circa 42 tonnellate di rifiuti speciali pericolosi e non, ‘stipati’ in quattro container destinati in Nigeria e Burkina Faso che, sulla base della documentazione accompagnatoria, avrebbero dovuto contenere, invece, effetti personali e masserizie. Denunciati all’autorità giudiziaria 12 presunti responsabili, quattro italiani, due nigeriani, due ghanesi, un burkinabé e tre togolesi, per falsità ideologica, traffico illecito di rifiuti, ricettazione e violazioni al Testo unico ambientale. Le 42 tonnellate di rifiuti speciali avrebbero fruttato proventi per oltre 150.000 euro.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO